Vai al contenuto principale

Per info Prof. Cenci Goga delegato per il dipartimento di medicina veterinaria

Gentilissimi,

 

all’esito della riunione della Commissione CRUI - Relazioni Internazionali, del 15 aprile 2020, ciascuna Università è stata invitata a portare all’attenzione del Senato Accademico soluzioni flessibili per la gestione delle mobilità Erasmus a seguito dell’emergenza Covid-19.

Pertanto, in considerazione delle eccezionali difficoltà che, a seguito dell’emergenza COVID-19, stanno vivendo gli studenti dell’Università degli Studi di Perugia che hanno optato per continuare la loro esperienza Erasmus+, e tenuto conto delle indicazioni fornite in merito dall’Agenzia Nazionale Erasmus+Indire, il Senato Accademico, nella seduta del 28 aprile 2020, ha assunto le seguenti determinazioni per la gestione delle mobilità Erasmus a seguito dell’emergenza Covid-19:

-      agli Studenti dell’Università degli Studi di Perugia che hanno optato per continuare la loro esperienza Erasmus+, qualora decidessero di rientrare in Italia:

  • è consentito loro proseguire il programma Erasmus+ in modalità telematica, frequentando le lezioni a distanza organizzate dall’Università ospitante, nel rispetto del Learning Agreement (piano delle attività formative) approvato;
  • al fine di completare l’acquisizione di tutti i crediti ECTS programmati, è consentito loro di sostenere prove a distanza, qualora previste, presso l’Università ospitante;
  • è inoltre consentito a tali studenti di seguire le lezioni anche di altri insegnamenti non ricompresi nel Learning Agreement, erogati dall’Università degli Studi di Perugia, e sostenere i relativi esami, a partire dalla prossima sessione di esami utile;

-      agli Studenti che dovessero rientrare in Italia, concludendo definitivamente la propria esperienza di mobilità Erasmus+:

  • è garantito il supporto degli Uffici dell’Area Relazioni Internazionali, di concerto con gli Uffici della Ripartizione Didattica, per l’immediato reinserimento nei propri Corsi di studio e per l’eventuale rimborso dei costi di rientro, nei limiti delle risorse assegnate dall’Ateneo. In quest’ultimo caso i contributi economici sono rideterminati in funzione dei giorni effettivi di mobilità.

Gli Uffici dell’Area Relazioni Internazionali, d’intesa con gli Uffici della Ripartizione Didattica, sono a disposizione degli Studenti che avessero necessità di informazioni e supporto per adottare una delle soluzioni sopra descritte, ai seguenti recapiti:

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e numeri telefonici 075 5852106, 075 5855173.

Infine, agli Studenti che si trovano costretti a rimandare la mobilità per la quale sono stati selezionati, sarà garantito il supporto necessario per posticipare la partenza.

Restando a disposizione per eventuali ulteriori informazioni in merito, si inviano cordiali saluti.

 

Il Delegato per l’Internazionalizzazione e la Cooperazione internazionale

Prof.ssa Stefania Stefanelli

31 GENNAIO 2019
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA
DIPARTIMENTO DI MEDICINA VETERINARIA - VIA SAN COSTANZO 4
AULA MAGNA

Locandina

domenica 4 Marzo ore 08:30 presso l'Aula Magna del Dipartimento di Medicina Veterinaria

Locandina

Si informano i docenti e gli studenti di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali che il giorno 03/05/2017 alle ore 14 presso l'Aula Magna del Dipartimento di Medicina Veterinaria la collega portoghese Prof.ssa CAROLINA MARIA BALÃO DA SILVA della ESCOLA SUPERIOR AGRÁRIA DE ELVAS (ESAE) terrà un seminario dal titolo:

"MARE/STALLION REPRODUCTION: AI AND ADVANCED TECHNIQUES, IN PARTICULAR THE SEX SORTING BY FLOW CYTOMETRY IN EQUINE REPRODUCTION" nell'ambito del programma Erasmus+.

Prof. MAURIZO MONACI

DELEGATO ERASMUS DEL DIPARTIMENTO

Dott. GABRIELE BRECCHIA

Ospedale Veterinario Universitario Didattico
SI AVVISA L'UTENZA DELL'OVUD CHE DAL 10 al 19 AGOSTO IL SERVIZIO EMERGENZE GRANDI ANIMALI E' SOSPESO Accettazione 8:30/17:00 dal lunedì al venerdì Tel. 075.585.7792 / 7684 - emergenze piccoli animali: 335.57.24.193 - emergenze grandi animali: 349.76.02.689

Azienda Zootecnica Didattica

Centro di Ricerca sul Cavallo Sportivo

Centro di Studio sul Dolore Animale

Medicina veterinaria Ciclo unico LM-42 D.M. 270/2004

Produzioni animali Laurea triennale L-38 D.M. 270/2004

Vai a inizio pagina
Sommario