Studenti immatricolati nell’A.A. 2018/19 e precedenti

 

Lo studente del CdL in Produzioni Animali al III anno di corso deve, tramite SOL, inserire nel piano di studio 18 CFU, distribuiti liberamente fra primo e secondo semestre: 6 CFU del "Gruppo affini e integrative" e 12 CFU di "Attività a scelta dello studente".

Le 5 discipline del "Gruppo affini e integrative", per le quali è previsto un esame con voto finale in trentesimi, sono:

  1. Costruzioni, Macchine e Impianti per la Zootecnia (6 CFU)
    • Sistemi edilizi per le produzioni animali - Prof. Piero Borghi - 2° semestre - 3 CFU
    • Macchine e Impianti - Prof. Pier Riccardo Porceddu - 2° semestre - 3 CFU
  2. Apicoltura (6 CFU)
    • Apidologia e Bachicoltura - Prof. Roberto Romani - 2° semestre - 3 CFU
    • Apicoltura come attività zootecnica -  Prof. Roberto Romani - 2° semestre - 3 CFU
  3. Complementi di produzioni animali I (6 CFU)
    • Fisiologia dell'adattamento degli animali in produzione zootecnica - Prof. Massimo Zerani - 1° semestre - 3 CFU
    • Valore nutritivo e salubrità degli alimenti di uso zootecnico - Dott. Sergio De Vincenzi - 1° semestre - 3 CFU
  4. Complementi di produzioni animali II (6 CFU)
    • La pratica della selezione nella gestione dell'allevamento - Dott. Emiliano Lasagna - 1° semestre - 3 CFU
    • Tecnopatie degli allevamenti intensivi - Dott.ssa Maria Chiara Marchesi - 1° semestre - 3 CFU
  5. Complementi di produzioni animali III (6 CFU)
    • Entomologia ed acarologia delle produzioni zootecniche ed agroalimentari - Dott.ssa Manuela Diaferia - 1° semestre - 3 CFU
    • Fondamenti di gestione della fauna - Prof. Alessandro Dal Bosco - 2° semestre - 3 CFU

Lo studente è dunque obbligato a scegliere uno dei precedenti corsi per i 6 CFU di Discipline del “Gruppo affini e integrative”.

Per quanto riguarda gli altri 12 CFU di "Attività a scelta dello studente", si consiglia di scegliere altri due corsi fra i cinque precedenti, ma è anche possibile effettuare altre scelte, ad esempio:

  • ampliare il Tirocinio Pratico Applicativo (fino a 3 CFU) *
  • acquisire ulteriori conoscenze linguistiche (3 CFU) **
  • frequentare attività formative nei laboratori del DipMedVet o del DSA3 (fino a 3 CFU, previa accettazione da parte di un docente tutor) ***

in tali casi, trattandosi di attività da 3 CFU, per completare i 12 CFU è consentito scegliere uno solo dei due moduli da 3 CFU che compongono un corso del “Gruppo affini e integrative”.

Il SOL dovrebbe consentire, durante il periodo in cui lo studente è abilitato alla compilazione del piano di studio, di completare in autonomia un piano di studio formulato secondo i criteri precedentemente descritti. In caso di problemi, rivolgersi alla Segreteria Studenti.

Ovviamente per le attività a scelta lo studente è libero di attingere dall’intera offerta formativa dell’ateneo: in tali casi la scelta dovrà essere coerente con il progetto formativo e lo studente non potrà compilare il piano di studio in autonomia, ma dovrà inviarlo tramite apposito modulo alla Segreteria didattica, che lo sottoporrà all’approvazione del Consiglio di Corso di Studio e, dopo questa, lo trasmetterà alla Segreteria Studenti per l’inserimento nel SOL.

[Domanda di piano di studio soggetto ad approvazione]

Si ricorda che il corso di Costruzioni, macchine e impianti per la zootecnia fornisce importanti competenze professionali, pertanto si raccomanda di inserirlo nel piano di studi in vista di un'eventuale partecipazione, dopo il conseguimento della laurea magistrale, all'Esame di Stato per l'Abilitazione alla professione di Dottore Agronomo e Forestale.

* è opportuno prendere subito contatti con un tutor di tirocinio, in modo da presentare un piano formativo del TPA che preveda i CFU dell’ampliamento

** si consiglia il corso di Lingua inglese di livello B2 (https://cla.unipg.it), che potrà essere riconosciuto in caso di successiva iscrizione alla Laurea Magistrale in Scienze Zootecniche

*** inviare alla Segreteria Didattica la lettera di accettazione e il programma [modulistica laboratorio]