Vai al contenuto principale

Immatricolati nell'A.A. 2019/2020 e successivi

Per conseguire l’idoneità di “Lingua Inglese - Livello B1” (3 CFU) lo studente del Corso di Laurea Interdipartimentale in Produzioni Animali deve sostenere il test presso il CLA, Centro Linguistico d'Ateneo (http://cla.unipg.it).  Chi possiede una certificazione internazionale, ottenuta da non più di tre anni presso Enti certificatori accreditati a livello internazionale, può chiederne al CLA la convalida.

Lo studente che nella valutazione non raggiunge il livello B1 è invitato a seguire presso il CLA un corso appropriato al proprio livello di conoscenza, in vista del conseguimento dell’idoneità richiesta.

Lo studente che intenda utilizzare i CFU a scelta per acquisire l’idoneità di livello B2 della lingua Inglese deve rivolgersi al CLA, per le lezioni e per il test finale. ​

Le idoneità acquisite presso il CLA sono riportate nella carriera dello studente senza ulteriori verifiche da parte di commissioni di esame dipartimentali.​

Si ricorda inoltre che, al termine del Tirocinio Pratico Applicativo, lo studente dovrà effettuare alla presenza del proprio tutor universitario una breve esposizione (5-10 minuti) dell’attività svolta in lingua inglese, corredata da una breve presentazione (5-10 slide in lingua inglese)

 

Immatricolati nell'A.A. 2018/2019 e precedenti

Per conseguire l’idoneità di “Lingua Inglese ad orientamento scientifico” (3 CFU) lo studente del Corso di Laurea Interdipartimentale in Produzioni Animali deve superare due prove successive, e precisamente:

1- sostenere, presso il Centro Linguistico d'Ateneo (http://cla.unipg.it), il test di la lingua inglese ed ottenere almeno il livello B1;

2- dimostrare alla Commissione esaminatrice di possedere un'adeguata conoscenza della Lingua Inglese ad orientamento scientifico.

ll superamento della prova B1 al CLA resta valido per tutta la durata del corso di studio e e solo dopo il superamento di essa lo studente può sottoporsi alla valutazione di cui al precedente punto 2: non essendo più pubblicate le date nel calendario degli esami, lo studente che deve sostenere la prova è invitato a contattare per posta elettronica, tramite l’indirizzo ufficiale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., il Presidente del CdL per concordare data ed ora.

La valutazione da parte della Commissione esaminatrice, integrata da un Collaboratore Esperto Linguistico del CLA, si svolge presso il Polo Didattico del Dipartimento di Medicina Veterinaria. Il candidato riceverà un foglio con l'abstract di un lavoro scientifico pubblicato in anni recenti su Italian Journal of Animal Science (http://www.tandfonline.com/loi/tjas), Journal of Animal Science (https://academic.oup.com/jas) o Journal of Dairy Science (http://www.journalofdairyscience.org/) e avrà a disposizione 20 minuti per esaminarlo (senza poter usufruire di dizionari o altri aiuti); trascorso tale periodo, la Commissione inviterà il candidato a leggere e tradurre parti del testo, a riassurmene in inglese i principali contenuti ed a rispondere brevemente a semplici domande sugli aspetti più importanti (sempre in inglese).

Per conseguire l’idoneità lo studente deve dimostrare di aver correttamente interpretato l’argomento scientifico oggetto dell'abstract e di poterlo sinteticamente discutere in inglese con un eventuale interlocutore straniero. Lo studente è invitato a presentarsi alla valutazione solo dopo essersi esercitato con un congruo numero di abstract pubblicati nelle tre riviste sopra citate.

Vai a inizio pagina
Sommario